IL POTERE ‘GREEN’ DELL’ INFORMAZIONE

IdentiPack è l’Osservatorio nazionale sull’etichettatura ambientale del packaging creato dalla collaborazione fra CONAI – Consorzio Nazionale Imballaggi , garante per l’Italia del raggiungimento degli obiettivi europei di riciclo, e GS1 Italy – quelli del codice a barre, organizzazione non profit che promuove l’utilizzo degli standard GS1 per la comunicazione tra imprese.
La nuova creatura monitorerà la presenza di informazioni ambientali sulle etichette degli imballaggi immessi al consumo in Italia: a cadenza semestrale stilerà un’analisi dettagliata dei prodotti in commercio.
Utilizzando lo standard GS1 GTIN del codice a barre, le informazioni ambientali saranno digitalizzate dal servizio Immagino di GS1 Italy e incrociate con le elaborazioni NielsenIQ sul venduto negli ipermercati e nei supermercati italiani.
L’obiettivo è raccogliere dati su quanti prodotti presentano in etichetta le informazioni ambientali, che saranno obbligatorie dal prossimo gennaio (identificazione del materiale di composizione dell’imballaggio e indicazioni per la raccolta differenziata), e quanti riportano informazioni aggiuntive, come i marchi volontari legati alle caratteristiche di sostenibilità del packaging, i suggerimenti su come fare una raccolta differenziata di qualità, o sistemi digitali come QR code e il GS1 Digital Link per rinviare a pagine web che riportano le informazioni ambientali presenti sulla confezione.

https://lnkd.in/dN3pRp5M

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.