IL PROGETTO GREEN DELL’IMBALLAGGIO

L’eco design degli imballaggi va sostenuto: uno strumento di CONAI è il bando di concorso giunto alla nona edizione.
Il Consorzio Nazionale Imballaggi premia le aziende consorziate, produttrici o utilizzatrici di packaging riprogettati tenendo conto di almeno una delle sette leve di prevenzione:

  • riutilizzo
  • facilitazione delle attività di riciclo
  • utilizzo di materiale riciclato/recuperato
  • risparmio di materia prima
  • ottimizzazione dei processi produttivi
  • ottimizzazione della logistica
  • semplificazione del sistema imballo.

Per valutare le candidature, la giuria utilizzerà l’Eco Tool, strumento semplificato per l’analisi del ciclo di vita del pack.
Cinque super premi sono incentivi all’innovazione circolare: tre saranno assegnati a casi in cui riutilizzo, facilitazione delle attività di riciclo e utilizzo di materia prima seconda sono aspetti primari nella soluzione individuata; due agli imballaggi che innescano benefici ambientali promuovendo nuove tecnologie e applicazioni particolarmente innovative.
Uno di questi imballaggi eccellenti riceverà anche una menzione speciale di Legambiente; l’innovazione nell’e-commerce può valere un’ulteriore menzione speciale.

I magnifici cinque riceveranno un premio di 10.000 euro ciascuno, il resto del montepremi, ovvero 450.000 euro, sarà distribuito ai concorrenti
in proporzione al punteggio ottenuto. Le iscrizioni sono aperte fino al 29 aprile 2022 e si inviano tramite il form disponibile sul sito ecotoolconai.org.

Entra a provare la palestra EcoD tool, dove potrai allenarti a migliorare i tuoi imballaggi.

Entra a provare la palestra EcoD tool, dove potrai allenarti a migliorare i tuoi imballaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.