Vodka Votiva: un packaging che va oltre

Il racconto della storia di una bottiglia comincia ben prima di assaggiarne il contenuto, comincia dal suo packaging, uno singolarmente comunicativo nel caso di Vodka Votiva

Per progettare il packaging di Vodka Votiva, che è pura arte nel suo connubio di simmetrie e cromie, Spazio Di Paolo si è ispirato ad una storia antica e alle sue forme scalfite del tempo, scegliendo i materiali più evocativi per raccontarla. 

Il packaging di Vodka Votiva, che verrà presentato ufficialmente a Luxe Pack 2021, è interamente realizzato con materiali del Gruppo Fedrigoni, esempio concreto e armonioso della sinergia tra il mondo Paper e Self-Adhesives, che permette di avere packaging coordinati d’eccellenza.  

Vodka Votiva nasce come omaggio al maestoso Tempio di Capo Colonna dedicato a Hera Lacinia, protettrice delle donne e della famiglia. 

Sorto sul leggendario promontorio Lacinio, oggi chiamato di Capo Colonna, dove Eracle diede origine all’antica colonia achea, oggi di questo Tempio rimane una sola colonna delle 48 originarie. Una colonna millenaria segnata dalle intemperie, unica nei segni lasciati dal tempo che ne rendono la superficie irregolare al tatto. Materica Gesso, la carta prodotta con fibre riciclate e di puro cotone, è stata la scelta immediata per rendere palpabile la non linearità della pietra ai nostri polpastrelli, centrale nello sviluppo dell’intero progetto, partendo dal pack fino ad arrivare all’etichetta. 

È così che in Vodka Votiva colonna greca e carta si specchiano, ognuna frutto di arti più antiche, la prima sapientemente ricordata dalla seconda attraverso il packaging. Opera di Pozzoli è il cofanetto che contiene la bottiglia, realizzato in Sirio White che ben si abbina a Materica Gesso e dotato dell’innovativo sistema di chiusura e apertura Twist2Open. Le nobilitazioni scelte sono sorprendenti, come la stampa a caldo in rilievo e una goffratura offset che ricorda il marmo dell’antico tempio greco. Bastano uno sguardo e uno scorrere della mano per rivivere la colonna e il suo tempo attraverso questo pack fortemente evocativo. Coordinata a quest’ultimo è l’etichetta, risultato dell’unione tra Materica Gesso Ultra WS FSC™ e Moonlight FSC™, una carta che si distingue per il suo elegante effetto filigrana.

Entrambe sono carte autoadesive Manter, il brand di materiali premium di Fedrigoni Self-Adhesives, tutti studiati per offrire le migliori soluzioni per l’etichettatura di lusso e raccolti nell’ultimo The Art of Luxury Labelling Pocket Collection di Fedrigoni Self-Adhesives. Ad elevare la bellezza dell’etichetta, il tocco professionale di Tonutti Tecniche Grafiche Spa, che ha permesso il sapiente gioco di sovrapposizioni tra le carte naturali Manter e la nobilitazione con lamine Luxoro: una collaborazione decisiva per ottenere un effetto unico nel suo complesso. L’etichetta vibra così di riflessi dorati verticali, riuscendo letteralmente ad “uscire” dalla bottiglia e conquistare lo spazio circostante, quasi a voler interagire con il consumatore nella sua tridimensionalità.  A completare la solida identità di Vodka Votiva, la bottiglia firmata da Estal e dalla sua DA Tramo, sigillata da un tappo in sughero della linea Amorim Top Series, incoronato a sua volta dalla testa in metallo prezioso. Grazie alla tecnologia FREEDecor, il design esclusivo della bottiglia richiama immediatamente le antiche colonne classiche in marmo.

Vodka Votiva è un’opera sinergica, frutto della collaborazione di molte eccellenze del settore e della scelta accurata dei materiali più adatti a rievocare una storia passata, fatta rivivere nella sua eleganza attraverso packaging ed etichetta coordinati. Un’opera ideata per incuriosire, per rompere barriere temporali e spaziali: una proposta mai vista prima. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *